Una cena in 30 minuti
Come allestire una cena in 30 minuti concentrandosi su un unico piatto importante preceduto da una gustosa insalata ricevendo senza stressarsi.
Preparare una cena in mezz弛ra può sembrare impossibile ma vedrete che seguendo le nostre dritte e con le ricette giuste sarà semplicissimo.
Il concetto base è quello di una cena o un pranzo che gravita attorno ad un piatto unico importante e abbondante, preceduto da un段nsalata originale ma semplice accompagnata da del pane buono per finire con un gelato rigorosamente preso dal gelataio o perché no portato dai vostri ospiti.
Il vino giusto e il clima rilassato faranno il resto.
L段dea è quella di far godere la serata anche a chi cucina e riceve, facendovi lavorare pochissimo!
Ricevere in serenità senza per forza doversi trasformare in cameriere e cuoche per tutta la sera ma gustare un buon piatto insieme a tutti gli altri commensali.
Ma andiamo con ordine, come preparare un段nsalata veloce e gustosa in 5 minuti.
Primo consiglio usate insalate già pulite ma non premischiate, una busta di insalata mista 電a banco si riconosce subito, maglio prendere buste diverse (mai più di due/tre tipi di verdura per evitare l弾ffetto secchio dell置mido!!!) e unirle nelle proporzioni che volete, i sapori devono essere riconoscibili e anche il colore ha la sua importanza.
Di solito si opta per due insalate in foglia di colore e consistenza simili (per esempio radicchio rosso e riccia di un bel verdino chiaro oppure lattuga romana e carote julienne e ancora pomodori di colori diversi e rucola) si unisce il condimento ( emulsionate in un vasetto una parte di olio, due di aceto o limone, un pizzico di sale e pepe e per una marcia in più aggiungete un cucchiaino di senape oppure maionese o ancora dello yogurt bianco, sbattete tutto come per un cocktail e usate per condire) si inserisce l弾lemento croccante (pane croccante a dadini, frutta secca .) e l弾lemento sorpresa cioè l段ngrediente che fa la differenza.
Attenzione all置ltimo ingrediente che deve essere sì particolare ma anche contestualizzato.
Per esempio una bella insalata con pomodori multicolori e rucola è vero che regge bene una bella manciata di gamberetti ma se è la nostra entrata magari è meglio limitarsi a qualche scaglia di grana, tenete sempre presente la portata principale che deve essere valorizzata ed introdotta dall段nsalata non schiacciata e messa in ombra.
Qualche fiocco di gorgonzola di qualità con qualche mandorla tostata (per evitare le solite e prevedibili noci) può bastare da starter a una insalata di lattuga.
Sempre per il ragionamento fatto di evitare una insalata troppo ricca io sconsiglio di unire carni o pesci, non in questo caso. Manteniamo un誕pertura leggera e piuttosto neutra.
Con le insalate in foglia è meglio condire l置ltimo minuto.
Riassumendo due/tre verdure + un elemento croccante + un ingrediente inusuale + condimento.
Lasciate a disposizione qualche piccola bottiglia di olio con in infusione un弾rba aromatica come basilico o timo oppure anche del peperoncino fresco. Del buon pane a lievitazione naturale già a fette servito con garbo farà il resto.

Ora siamo pronti per il piatto principale, quello per il quale abbiamo invitato gli ospiti tipo: vieni a casa per il mio curry o per il filetto o per il risotto con le quaglie ?? Se seguite i nostri consigli per "Una cena in 30 minuti" aumentate le dosi nelle ricette di un 50%.
Se per esempio siete in 4, le nostre ricette quando sono piatto-unico e non un secondo o un primo, devono essere aumentate come se foste in 6 persone.

Per facilitare e organizzare il lavoro ho suddiviso i piatti in 6 gruppi dalle caratteristiche molto simili:
- I filetti di manzo: buona carne rossa da cuocere velocemente, un taglio nobile e non certamente economico ma che fa la differenza

- I risotti: il risotto è un grande classico che spesso si dimentica che si prepara in 20 minuti, se fatto a regola d誕rte con poche aggiunte è il vero piatto unico equilibrato della nostra tradizione

- Lo spezzatino: che chiameremo falso stufato perché richiede tempi di cottura brevi sfruttando un taglio di carne particolare, il carpaccio, sempre reperibile anche ai banchi del supermercato, molto magro per un occhio alla linea.

- Le padellate: una cucina minimale ma con molto gusto a prova dei più imbranati. Mettere in un置nica padella gli ingredienti giusti per fare un figurone con pochi passi.

- Le paste furbe: cioè quelle che hanno una marcia in più, dove si mette già nella stessa acqua di cottura parte del condimento e si ultimano con elementi a crudo.

- I cous cous: tornati di moda ora per le influenze etniche dei paesi africani affacciati sul mediterraneo in realtà sempre in uso in molte nostre isole nella quotidianità.

Tutte queste ricette possono e direi devono essere eseguite in 20 minuti circa.
Certamente ogni cosa a partire dagli ingredienti per finire con i coltelli e le pentole deve essere pronta, non si deve rispondere al telefono e bisogna evitare distrazioni così il successo è assicurato!

Buon divertimento!

ALTRI ARTICOLI: